Wood Mood / Milano

Wood Mood è un progetto internazionale che celebra la versatilità del legno attraverso l’esposizione di dodici opere che rivalutano l’utilizzo di questo materiale, esaltando al meglio i valori fondamentali del vivere contemporaneo. it / La selezione, curata dall’architetto Davide Fabio Colaci in collaborazione con Valcucine, mette in risalto il lavoro di artisti e progettisti internazionali […]

Read more "Wood Mood / Milano"

Modernità e campo dell’arte: siamo tutti cannibali? / Raffaele Quattrone

Articolo di Raffaele Quattrone / Equipèco n.42 (2014). “L’artista italiano Giovanni Longo da diversi anni raccoglie lungo le foci delle fiumare vicino casa piccoli legnetti erosi dal tempo, scavati dai tarli, trasformati dall’acqua del mare utilizzandoli per realizzare piccole o grandi sculture rappresentanti scheletri di animali reali o di fantasia.” it / “Un’interessante osservazione dell’uomo […]

Read more "Modernità e campo dell’arte: siamo tutti cannibali? / Raffaele Quattrone"

Wood Mood / New York

Wood Mood è un progetto internazionale che celebra la versatilità del legno attraverso l’esposizione di dodici opere che rivalutano l’utilizzo di questo materiale, esaltando al meglio i valori fondamentali del vivere contemporaneo. it / La selezione, curata dall’architetto Davide Fabio Colaci in collaborazione con Valcucine, mette in risalto il lavoro di artisti e progettisti internazionali […]

Read more "Wood Mood / New York"

Wood Mood / London Design Festival

Wood Mood è un progetto internazionale che celebra la versatilità del legno attraverso l’esposizione di dodici opere che rivalutano l’utilizzo di questo materiale, esaltando al meglio i valori fondamentali del vivere contemporaneo. it / La selezione, curata dall’architetto Davide Fabio Colaci in collaborazione con Valcucine, mette in risalto il lavoro di artisti e progettisti internazionali […]

Read more "Wood Mood / London Design Festival"

Le intuizioni in legno di Giovanni Longo / Francesca Greco

Intervista di Francesca Greco / Calabria Good (2014). La storia artistica del locrese Giovanni Longo è assai complessa ed in continua evoluzione, quasi antitetica a quello che è l’obiettivo principale della sua creatività: semplificare ciò che oggi si complica senza ragione. Un artista in movimento, dunque, senza timore, eclettico, che ama scolpire ma anche sperimentare […]

Read more "Le intuizioni in legno di Giovanni Longo / Francesca Greco"

Relitti fluviali e scheletri restituiti al mondo / Jacopo Ranieri

Articolo di Jacopo Ranieri / Istituto Pantheon design & technology Roma (2014). Giovanni Longo è il giovane artista visuale originario della Calabria, pluri-premiato e con un curriculum che si estende da Shanghai al Brasile, in grado di donare vita nuova alle vestigia di foreste preistoriche dimenticate. Candida è la loro superficie priva d’epidermide, bianca come […]

Read more "Relitti fluviali e scheletri restituiti al mondo / Jacopo Ranieri"

Calabria contemporanea / Cittanova

Domenica 18 maggio sarà inaugurata la collettiva Calabria Contemporanea – Il bello educa, parte integrante del progetto New Temporary Exhibition, un percorso artistico e culturale che nasce dall’esigenza profonda di sperimentare nuovi linguaggi per la narrazione della nostra epoca. Quattordici artisti calabresi a confronto, ognuno con il proprio bagaglio di sensazioni e competenze: immagini di […]

Read more "Calabria contemporanea / Cittanova"

Esqueletos vegetais voltam do passado / Michell Lott

Tratto da “Esqueletos vegetais voltam do passado” articolo di Michell Lott. Quem vê os esqueletos de répteis, pássaros e felinos criados por Giovanni Longo pode, à primeira vista, achar que de fato foram retirados de algum parque paleontológico. Mas as cobras, lagartos e cães de aparência pré-histórica vêm de uma matéria-prima muito mais recente: são […]

Read more "Esqueletos vegetais voltam do passado / Michell Lott"

Giovanni Longo recovers wood to form Fragile Skeletons series / Designboom

Utilizing pieces of reclaimed wood, italian artist Giovanni Longo has transformed the found objects into the ‘fragile skeletons’ series. creating a bond between the osseous and the ligneous elements, the works represent symbolic skeletons of various animals, weakened by the grafts of time. the process involves looking for branches and sticks along the beach, collecting them to be […]

Read more "Giovanni Longo recovers wood to form Fragile Skeletons series / Designboom"