Group exhibition / Rende (Cosenza, Italia).

Il Museo del Presente di Rende presenta Mater Terra, mostra collettiva che attraverso le opere di ventuno artisti intende puntare l’attenzione su situazioni e contesti di ricerca, rilevando tra essi le espressioni artistiche più significative.

Al Museo del Presente, dal 30 ottobre al 28 novembre  2015, con il Patrocinio del Comune di Rende, Assessorato alla Cultura, e dell’ABA, Accademia di Belle Arti di Catanzaro si terrà Mater Terra mostra collettiva, a cura di Gianluca Covelli.
L’intento è quello di dare origine a fecondi momenti di incontro e di interazione, predisponendo un’estensione espositiva in cui artisti calabresi, e artisti che con la Calabria intrattengono proficui rapporti di scambio culturale e operativo, possano dialogare con la stessa tensione esplorativa, in grado di cogliere partiture segniche sostanziali, che li fa incessanti viaggiatori nelle dimensioni e nei territori dell’arte.
La rassegna presenta lo sviluppo della più significativa attività comunicativa, attraverso  le opere dei ventuno artisti in mostra, che scandisce e caratterizza l’attuale esistenza dell’arte in alcune realtà e luoghi del territorio regionale. Il sostanziale impulso che giustifica l’analitico operare, del curatore, è stato quello di contestualizzare l’ingegno contemporaneo rapportandolo ad un luogo carico di significato, la terra d’origine. Nonostante la consapevolezza di un’operazione di indagine alquanto parziale, si è voluta offrire una lettura di situazioni e contesti di ricerca rilevando in essi le espressioni artistiche significative, puntando l’attenzione su individualità che hanno un ruolo costruttivo, nonché su giovani artisti che danno già prova delle proprie potenzialità creative.

 

MATER TERRA a cura di Gianluca Covelli
coordinamento Francesco Minuti
Museo del Presente, Piazza R. Kennedy – 87036 Rende (CS)
Inaugurazione 30 ottobre 2015 ore 18.
Apertura dal 30 ottobre al 28 novembre,
da martedì a sabato 9.00-13.00 16.00-20.00
Chiuso Domenica e Lunedì.

Artisti:  Angelo Aligia, Caterina Arcuri, Leonardo Cannistrà, Fiormario Cilvini, Carmela Cosco, Maria Credidio, Giulio De Mitri, Danilo De Mitri, Francesca Ferraiuolo, Ivana Ferraro, Claudio Grandinetti, Giovanni Longo, Giuseppe Mainieri, Max Marra, Domenico Mendicino, Diego Minuti, Francesco Minuti, Rocco Pangaro, Franco Paternostro, Lucia Rotundo, Reyna Velazquez.