Operazioni sociopatiche (2011)
Video installazione, Java.
Video installation, Java.

Video installazione realizzata in linguaggio di programmazione Java. L’opera prevede la proiezione delle parole PO(F)ITICO (politico) e MA(L)IOSO (mafioso) separate da un segno matematico. Tramite la censura/inversione di due lettere l’opera intende sottolineare la compresenza dei due elementi in uno stesso contesto, producendo significati opposti e contrastanti, come evidenzia l’aggettivo “malioso”. I segni matematici indicano l’ordine di relazione tra le due parole e scorrono fino a fermarsi casualmente tramite un’operazione programmata. Il programma regola inoltre i segnali acustici collegati.
L’irruzione del fruitore nella scena, sul quale le parole vengono anche proiettate, porta a indagare su che tipo di risultati tali relazioni producono sulla nostra società, annullando però l’utente al momento della scelta finale. Il supporto tecnico è stato fornito da Michele Lacopo.

Video installation realized in Java Programme Language. The artwork shows on a wall the projection of a word game: PO(F)ITICO (politico/politician) and MA(L)IOSO (Mafioso/mafia man – malioso/enchanting) separated by the four mathematical marks alternating with each other. Through the censor/inversion of two letters, the author intends to underline the coexistence of two elements in the same context producing opposite and conflicting meanings. The mathematical signs suggest the relation between the two words and flow rapidly and accidentally until being stopped by a programmed process. The programme sets the connected acoustic signals as well.
It is interesting to analyze the reactions of the observer who breaks in the scene but cannot operate on the final result at the same time: this is the aim of the projection which brings us to investigate on these sort of relations in society. Courtesy of Michele Lacopo for the technical support.